Ultima modifica: 10 Giugno 2020

Inclusione

L’inclusione scolastica presso il Liceo Da Vinci

In conformità con le priorità individuate a livello regionale, la scuola promuove l’inclusione come punto di riferimento costante e centrale della propria azione educativa e di miglioramento.

Il Piano dell’Offerta Formativa è impostato, nei diversi aspetti di cui si occupa, in un’ottica di inclusione, di rispetto delle attitudini degli studenti e di supporto e valorizzazione delle capacità individuali.

La scuola si prefigge un dialogo costante con genitori e studenti,  la collaborazione con le famiglie e, ove necessario, con figure professionali esterne.

E’ attivo il GLI di Istituto (Gruppo di Lavoro per l’Inclusione di scuola), di cui fanno parte il dirigente scolastico, i docenti di sostegno, la funzione strumentale inclusione, i genitori e figure esterne. Il GLI elabora il PAI (Piano Annuale per l’inclusione) di Istituto (DLgs 66/2017, art. 8), che è aggiornato annualmente e viene allegato al PTOF, previa approvazione del Collegio dei docenti.

I PEI (Piano Educativo Individualizzato) per gli studenti con disabilità e i PdP (Piano Didattico Personalizzato) per gli studenti con DSA/BES sono elaborati dal Consiglio di Classe, sulla base di un modello condiviso a livello di Istituto, tenendo conto dei criteri generali individuati nel Piano Annuale di Inclusione. Detti piani sono il risultato, per ciascuno studente, di un processo di condivisione fra la scuola, le famiglie e le figure esterne interessate al progetto educativo (ASL, consulenti, OSE, ecc.) e vengono monitorati e verificati con regolarità.

Da diversi anni è presente a scuola una funzione strumentale dedicata all’inclusione, che riceve le famiglie con cadenza settimanale. Tale figura cura i rapporti con le istituzioni esterne, la raccolta e conservazione della documentazione degli studenti disabili, BES, DSA, partecipa al GLI, assiste docenti e famiglie per la stesura dei PDP, monitora periodicamente tali piani ai fini del loro aggiornamento da parte dei Consigli di Classe, raccoglie ed elabora i dati statistici della scuola, cura la stesura e l’aggiornamento del PAI.

Altri interventi a favore dell’inclusione scolastica

  • La scuola ha attivato da vari anni il progetto “Gesto educativo”, che vede la partecipazione di docenti, studenti, genitori e personale ATA e si occupa in particolare delle problematiche del disagio giovanile e del malessere adolescenziale.
  • Al fine di favorire l’inclusione e il benessere degli studenti e di migliorare le dinamiche dei gruppi classe, ove siano presenti criticità, è attivato uno sportello di ascolto in orario curricolare e extracurricolare, curato da un esperto qualificato. Detto sportello si rivolge anche ai docenti e alle famiglie.
  • In materia di recupero di degli apprendimenti, la scuola attiva interventi di recupero in itinere nel corso delle attività scolastiche e sportelli didattici in orario pomeridiano, che funzionano per  l’intero anno scolastico.
  • Se necessario, è possibile prevedere un certo numero di ore supporto nella conoscenza dell’Italiano L2 per gli studenti di recente immigrazione, anche mediante ricorso a moduli collocati durante l’orario curricolare.
  • Su richiesta delle famiglie, la scuola attiva l’istruzione domiciliare e ospedaliera, con elaborazione di specifici progetti che possono prevedere anche l’impiego di risorse aggiuntive da parte dell’istituto.
  •  In materia di educazione alla salute, sono messi in atto protocolli sanitari, accompagnati da un’opportuna formazione del personale, nel caso di studenti con problemi di salute o che richiedono la somministrazione di farmaci a scuola.
  • Sono promosse iniziative di formazione del personale docente sulle tematiche dell’inclusione, anche in relazione a modifiche procedurali o normative.



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi